Un nuovo anno in sostegno dei CAG: torna Datti da fare!

Il nuovo anno inizia per la Congrega della Carità Apostolica con un’iniziativa rivolta alle ragazze e ai ragazzi bresciani. Torna infatti, nella sua settima edizione, il concorso “DATTI DA FARE”, attraverso il quale la Fondazione Guido e Angela Folonari, amministrata dal Sodalizio, appoggia i Centri di Aggregazione Giovanile accreditati dal Comune di Brescia e collegati a parrocchie cittadine o a opere educative di ispirazione cristiana.

Alla fine di dicembre l’invito a partecipare è stato mandato ai seguenti CAG cittadini – frequentati da centinaia di minori – che avranno tempo fino al 10 gennaio per confermare la loro partecipazione:

– “Due Torri” della Parrocchia di San Giovanni Evangelista
– “Giravolta” della Parrocchia dei Santi Pietro e Paolo
– “La terra di Mezzo” della Parrocchia dei Santi Faustino e Giovita
– “L’impronta” dell’Istituto Vittoria Razzetti Onlus
– “Lodovico Pavoni” dell’Opera Pavoniana
– “La sfera celeste” della Parrocchia di Santa Maria della Vittoria

Anche quest’anno si intende integrare le risorse a disposizione dei centri di aggregazione con un contributo fisso alle realtà partecipanti e un premio aggiuntivo che sarà assegnato valutando gli elaborati presentati.

I temi sui quali i ragazzi sono invitati a lavorare quest’anno sono:

  • alla ricerca degli angoli nascosti di Brescia;
  • figure e leggende di Brescia e del bresciano;
  • alla scoperta di mostre e musei in città;
  • giochi e giocattoli di una volta.

Le attività potranno essere organizzate nella forma e con le tecniche più diverse: c’è tempo fino al 30 giugno 2023 per la consegna degli elaborati.

A ogni C.A.G. aderente sarà riconosciuto un contributo di partecipazione di 2.000 euro oltre ai seguenti premi aggiuntivi per gli elaborati che saranno giudicati più meritevoli: 1° premio 2.000 euro; 2° premio 1.500 euro; 3° premio 1.000 euro.

È possibile scaricare il comunicato stampa in formato .PDF a questo link.

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *